Riconciliazione delle etichette

Definizione

La riconciliazione dell'inventario è il processo di confronto dei conteggi dell'inventario fisico con i record di inventario a portata di mano.

Requisiti del Codice applicabile

Riferimento primario:

  • 2.6.1.2

Rivedi i termini del glossario

Riferimenti secondari:

  • 2.3.2.7
  • 2. 2.4.1.1
  • 3. 2.8.1.9

Guida all'implementazione e alla verifica

Cosa significa?

(vedi anche la Guida all'edizione 9 sull' «Identificazione del prodotto»)

Il riferimento 2.6.1.2 alla riconciliazione delle etichette è contenuto nella clausola 2.6.1 Identificazione del prodotto ed è incluso per supportare il processo di applicazione dell'etichetta e per garantire che «sia disponibile il prodotto corretto la confezione corretta» e correttamente identificata.

Nel contesto del 2.6.1.2, per riconciliazione si intende che il numero di etichette utilizzate (ossia applicate a (prodotto) deve essere confrontato con l'inventario delle etichette non utilizzate e con eventuali differenze significative spiegato e risolto.

Il metodo utilizzato per riconciliare le etichette dipende dal singolo sito e dipenderà da una serie di fattori tra cui la dimensione dell'etichetta, il tipo di etichetta, il tasso di utilizzo e il numero di cambi programmati. Le tirature di confezionamento possono essere lunghe e continue (coprendo molti turni) o brevi, richiedendo un numero delle modifiche alle etichette per turno. La procedura di riconciliazione deve essere adeguata alle esigenze dell'azienda ma sufficiente per identificare eventuali anomalie o incongruenze nell'uso delle etichette. Qualsiasi le incongruenze identificate devono essere esaminate per garantire che non siano state applicate etichette errate.

2.6.1.2 richiede l'avviamento del prodotto, il cambio del prodotto e il cambio dell'imballaggio (comprese le modifiche all'etichetta) sono in vigore le procedure e le modifiche vengono ispezionate e approvato da una persona autorizzata. La procedura per la riconciliazione delle etichette può essere incorporata nella procedura di cambio prodotto.

È necessario conservare i registri di riconciliazione delle etichette e le incongruenze nel processo di cambio dell'etichetta analizzato e risolto utilizzando l'azione correttiva e preventiva e la causa principale del sito programmi di analisi.

Perché è presente nel Codice e perché è importante?

Questa è una clausola obbligatoria.

Le etichette alimentari forniscono ai consumatori le informazioni di cui hanno bisogno e desiderano preparare il cibo scelte. Le etichette alimentari possono indicare ai consumatori le qualità e i vantaggi di un prodotto, nonché i potenziali rischi derivanti dal prodotto (FAO, Food Labelling). La maggior parte dei paesi ha l'obbligo legislazione che disciplina le informazioni incluse nell'etichetta e persino il design e presentazione di tali informazioni per facilitare la scelta del consumatore. Le informazioni sull'etichetta devono rispecchiano accuratamente il contenuto della confezione.

C'è stato un aumento significativo dei richiami globali dovuti all'errata etichettatura del prodotto, tra cui da siti certificati SQF. Di conseguenza, i Codici dell'edizione 9 rafforzano l'enfasi sull'etichetta precisione, applicazione dell'etichetta e procedure di avvio e cambio del prodotto.

Nella clausola obbligatoria della legislazione alimentare (2.4.1.1) i siti SQF certificati sono tenuti a rispettare legislazione in materia di sicurezza alimentare applicabile nel paese di produzione e vendita, compresi gli imballaggi, descrizione del prodotto, peso netto, etichettatura nutrizionale, allergenica e additiva ed etichettatura di alimenti preservati con identità.

2.3.2.7 richiede che le etichette dei prodotti finiti siano accurate, conformi alla legislazione pertinente e siano approvato da personale aziendale qualificato; e il 2.8.1.9 richiede procedure per controllare il precisione delle informazioni sull'etichetta sugli allergeni.

Oltre a gestire il processo di approvazione delle etichette per garantire l'accuratezza delle etichette, le procedure sono necessario anche per gestire i processi di richiesta delle etichette, in particolare all'avvio del prodotto, cambio e cambio di etichette e imballaggi. È in questi passaggi che l'etichettatura errata può si verificano: eccedenze di etichettatura, cambi di prodotto senza modifiche all'etichetta, utilizzo di etichette errate, ecc. Sebbene rari, questi eventi possono comportare prelievi e richiami costosi e non necessari.

Procedure documentate per le modifiche a prodotti, confezioni ed etichette supportate da appropriate formazione (2.9.2.1) per il personale chiave come i dipendenti della linea di confezionamento, i supervisori delle sale etichette sono necessario per prevenire questo tipo di evento. Il requisito di riconciliazione delle etichette garantisce che, anche se le procedure di cambio prodotto falliscono per qualsiasi motivo, il prodotto etichettato in modo errato può essere identificato e isolato prima della distribuzione del prodotto e del cambio del prodotto procedura corretta per prevenire future recidive.

RIO Road to Audits (registrazioni, interviste e osservazioni)

Record

Di seguito sono riportati alcuni esempi di procedure per assistere nel implementazione e revisione di questo argomento:

  • Avvio del prodotto, cambio prodotto, e imballaggi conversione procedure
  • Riconciliazione delle etichette procedura
  • Prodotto finito specificazioni
  • Programmi di formazione per operatori coinvolti in imballaggio/etichetta cambi.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di registri per assistere nel implementazione e revisione di questo argomento:

  • Prodotto, confezione e/o ingrediente record di passaggio all'euro
  • Formazione documentata per persona autorizzata responsabile per cambi
  • Formazione documentata per operatori di linea coinvolto in prodotto/etichetta cambi
  • Formazione documentata per i responsabili per etichettatura del finito prodotto
  • Formazione documentata per i responsabili etichetta e confezione creazione e approvazione
  • Etichetta e confezione firme di approvazione

Interviste

Di seguito sono riportati alcuni esempi di persone da intervistare per assistere l'implementazione e recensione di questo argomento:

  • Personale autorizzato per approvazione dell'etichetta
  • Persona autorizzata responsabile per cambi
  • Operatori di linea responsabili per l'avvio del prodotto, cambio prodotto, e imballaggi procedure di transizione

Di seguito sono riportati alcuni esempi di domande da porre per assistere l'implementazione e recensione di questo argomento:

  • Descrivi come etichettare e l'imballaggio è riconciliato durante un passaggio.
  • Come stanno i dipendenti addestrato per informare il persona autorizzata di un passaggio?
  • Descrivi cosa richiede luogo in cui il prodotto è richiamato o ritirato a causa di un'etichettatura errata o imballaggio.
  • Come si mantiene il sito valutato sull'etichettatura requisiti nel paese/i di produzione e vendita?

Osservazioni

Di seguito sono riportati alcuni esempi di osservazioni per aiutare nel implementazione e revisione di questo argomento:

  • Procedure di approvazione delle etichette
  • Etichetta o confezione conversione
  • Etichetta e confezione area di archiviazione
  • Seleziona e controlla alcuni esempi di etichette per precisione

Riferimenti aggiuntivi

Scarica il file in formato.pdf

Data di aggiornamento : 2022/10/01

Le traduzioni vengono fornite come servizio ai clienti SQF e vengono fornite «così come sono». Non viene fornita alcuna garanzia di alcun tipo, espressa o implicita, in merito all'accuratezza, all'affidabilità o alla correttezza delle traduzioni effettuate dall'inglese in qualsiasi altra lingua.