Foglio di Punta 12 - Esecuzione di una valutazione del rischio

Risorse pertinenti

Una valutazione del rischio è una procedura preventiva completa per identificare e quantificare il potenziale rischi che incidono sulla sicurezza alimentare.

Questo metodo definisce i rischi e fornisce azioni preventive per mitigazione o eliminazione dei rischi (a seconda della gravità) nell'ambito di una valutazione. All'interno di ogni Codice di sicurezza alimentare SQF, è richiesta o implicita una valutazione del rischio per conformarsi in modo adeguato e completo molte sezioni ed elementi all'interno del Codice.

Obiettivi di apprendimento

  • Elaborare un piano per identificare e gestire i rischi per la sicurezza alimentare

Elementi del Codice applicabili

  • 2.4.2

Termini chiave

Pericolo

Un pericolo o un rischio per la sicurezza del prodotto.

Azione correttiva

Un'azione per eliminare la causa di una non conformità rilevata o di un'altra situazione indesiderata

Azione preventiva

Un'azione per determinare ed eliminare le cause di una potenziale non conformità

Fasi del processo

  1. Definire l'ambito della valutazione.
    1. Elenca tutte le attività che rientrano nell'ambito della valutazione.
  2. Descrivere le attività/i processi/i macchinari utilizzati/i dipendenti coinvolti nell'ambito di valutazione.
    1. Breve descrizione di ciò che viene fatto in ogni fase delle attività. Includi i macchinari utilizzato e chi è responsabile delle varie azioni e controlli.
  3. Definire le aree di importanza.
    1. Valuta le aree di particolare importanza. Queste aree potrebbero essere un'area con un alto probabilità che il rischio si verifichi. Inoltre, potrebbe essere un'area in cui il rischio, se se dovesse succedere, sarebbe grave.
  4. Descrivi e caratterizza i rischi identificati in ogni punto dell'ambito definito.
    1. Elenca tutti i rischi potenziali relativi a ciascuna attività compresa nell'ambito. Per ogni rischio, descrivere il potenziale impatto che il rischio potrebbe comportare per la sicurezza dell'attività effettuato. Specificare la gravità del rischio nel caso in cui si verifichi. Informazioni utili la valutazione del rischio potrebbe avvenire attraverso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: il feedback dei consumatori, ricerca scientifica, risultati della verifica, ecc.
  5. Definire metodi/procedure preventive per affrontare tali rischi.
    1. Valuta ed elenca gli attuali controlli in atto per il rischio. Definire metodi preventivi in base alla caratterizzazione della gravità del rischio e della probabilità che si verifichi.
  6. Definire un piano nel caso in cui il pericolo si verifichi nonostante le adeguate azioni preventive in atto.
    1. Definire un piano per una risposta alle emergenze ai rischi che si verificano.
  7. Monitora e rivedi la documentazione.
    1. Crea una pianificazione per il monitoraggio dei controlli in atto per prevenire il rischio. Recensione documentazione su base regolare o secondo necessità.

Risorse pertinenti

Scarica il file in formato.pdf

Le traduzioni vengono fornite come servizio ai clienti SQF e vengono fornite «così come sono». Non viene fornita alcuna garanzia di alcun tipo, espressa o implicita, in merito all'accuratezza, all'affidabilità o alla correttezza delle traduzioni effettuate dall'inglese in qualsiasi altra lingua.