Giornata mondiale della Sicurezza Alimentare: un promemoria per aspettarsi l'imprevisto

giu 3, 2024

Come Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare si avvicina il 7 giugno 2024, l'importanza di garantire la sicurezza alimentare non può essere sopravvalutata. Le Il tema «Sicurezza Alimentare: Prepararsi agli imprevisti» evidenzia l'importanza di prepararsi e rispondere alle sfide impreviste nell'industria alimentare.

Il sostegno di SQFI alla Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare 2024 è radicato nei suoi valori fondamentali di promozione della sicurezza alimentare, promozione della collaborazione industriale e salvaguardia degli interessi dei consumatori. Aiutando l'industria alimentare a prepararsi per sfide impreviste, SQFI è fondamentale per garantire un approvvigionamento alimentare globale più sicuro per tutti.

Salvaguardare la Catena di Fornitura Alimentare Globale

L'obiettivo principale di SQFI è salvaguardare l'integrità della catena di fornitura del cibo. La natura imprevedibile degli incidenti di sicurezza alimentare pone sfide significative a questa missione. Dalla contaminazione microbica ai rischi chimici, l'industria alimentare deve mitigare continuamente i rischi che possono compromettere la salute pubblica ed erodere la fiducia dei consumatori. Promuovendo il tema della preparazione agli imprevisti, SQFI sottolinea la necessità di misure proattive per pianificare e affrontare questi rischi.

Implementare solide strategie di gestione del rischio

Sicurezza alimentare: gli incidenti possono avere conseguenze di vasta portata per l'intero settore. Quando si verificano focolai, mettono a repentaglio la salute pubblica e hanno implicazioni economiche, che vanno dal richiamo dei prodotti ai costi delle controversie legali. Gli standard e la formazione di SQF in materia di sicurezza alimentare consentono agli stakeholder di tutta la catena di fornitura di implementare solide strategie di gestione del rischio che possono aiutare a prevenire le crisi e a minimizzarne l'impatto.

Formazione su argomenti critici in materia di Sicurezza Alimentare

Che si tratti di formazione sulla cultura della sicurezza alimentare, sulle frodi alimentari o su altri argomenti importanti, SQFI svolge un ruolo fondamentale nel fornire alle parti interessate gli strumenti e le informazioni di cui hanno bisogno per affrontare le complessità della sicurezza alimentare in un panorama in continua evoluzione. Fornendo formazione e risorse complete, SQFI garantisce che i professionisti della sicurezza alimentare siano ben preparati ad affrontare sfide impreviste.

Celebrazione della Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare

Ti invitiamo a sensibilizzare sull'importanza degli standard di sicurezza alimentare scaricando, adattando e condividendo la nostra grafica per la Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare sui social media con gli hashtag #WorldFoodSafetyDay, #SQFI e #FoodSafety il 7 giugno. Sentiti libero di aggiungere la tua copia personalizzata o modificare la grafica della tua campagna.

Grazie per la vostra collaborazione e il vostro impegno quotidiano per la sicurezza alimentare.

Scarica e personalizza la grafica della Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare

Recenti Post del blog

Copertina SQF-Primary-Plant-2020-Edition-9
SQFI sostiene la salute degli impollinatori attraverso la gestione integrata dei parassiti

Gli impollinatori, sia insetti che animali, sono un anello fondamentale nel nostro sistema alimentare sostenibile. Secondo l'USDA circa un terzo delle colture prodotte a livello globale si basa su insetti o impollinatori animali.

Migliorare la resilienza e la sostenibilità delle aziende agricole attraverso l'IPM e la protezione degli impollinatori

L'implementazione di pratiche agricole sostenibili, tra cui la gestione integrata dei parassiti (IPM) e la protezione degli impollinatori, è fondamentale...

Ispettore con tablet in piedi sopra un grande serbatoio in acciaio
Perché i produttori di integratori alimentari devono essere proattivi

Garantire la qualità degli integratori alimentari si basa su una rigorosa attenzione agli ingredienti, alle catene di approvvigionamento e ai test proattivi.